Gelato di banana

La banana è ricca di potassio e se ne consiglia il consumo durante l’estate, perché in questa stagione si suda molto e si perdono minerali. Però, con il caldo, è difficile preferire una banana a una fresca anguria… Ecco quindi un modo facile facile per rendere pià appetibile questo frutto: un buonissimo gelato di banana. Non ho sbagliato a scrivere, non è un gelato “alla” banana, ma “di” banana, perché è l’unico ingrediente 🙂

Procedimento

Tagliare a rondelle una banana e metterle in un contenitore. Riporre il contenitore in freezer. Dopo qualche ora (o anche il giorno dopo) togliere il contenitore dal freezer, lasciare scongelare un paio di minuti, non di più, quindi mettere le rondelle in un frullatore. Il frullatore deve essere in grado di frullare le rondelle congelate, quindi bisogna accertarsi che le lame siano ben funzionanti. Frullare le rondelle di banana fino ad ottenere un composto dalla consistenza del tutto simile a quella di un gelato e trasferirlo in una coppetta.
Si può decorare il gelato con delle fettine di banana (non congelata 😉 ) e foglioline di menta.
Servire subito!

Annunci

Un pensiero su “Gelato di banana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...