Praga e le occasioni perdute

Appena tornata da Praga, città che non avrei mai pensato di visitare, ma è capitata l’occasione, quindi perché no. Tutto molto bello, ma inutile disquisire su monumenti e quant’altro è possibile trovare in una qualsiasi guida turistica. Passiamo subito al sodo, per quel che riguarda il veganismo: il cibo.
In Repubblica Ceca e dintorni la cucina tradizionale è caratterizzata fondamentalmente da due “ingredienti”: carne e burro. Nei menu dei ristoranti è spesso possibile trovare 3 o 4 piatti vegetariani, che però comprendono *sempre* formaggio a volontà.
Ma ecco che ci viene in aiuto Happy Cow, lista di ristoranti vegan, vegetariani e veg-friendly del mondo, con i commenti di chi ci è stato.
Prima di partire ho quindi messo giù un simpatico elenco di ristoranti da visitare, selezionati dalla ricerca su Happy Cow, tralasciando quelli “etnici”:

Country Life: ristorante e bottega vegan
Praha 1, Melantrichova 15

Loving Hut: catena di fast food vegan
Praha 1, Truhlářská 20 – Praha 2, Londýnská 35 – Praha 5, Plzeňská 8

Lehka Hlava: ristorante vegetariano
Praha 1, Borsov 2

Maitrea: ristorante vegetariano
Praha 1, Týnská ulička 6

Cafeterapie: ristorante veg-friendly
Praha 2, Na Hrobci 3

Klub Architektu: ristorante veg-friendly
Praha 1, Betlémské náměstí 169/5A

Bona Vita: ristorante veg-friendly
Praha 1, Václavské námestí 43

Molto bene, direte voi, che goduria! Addirittura una catena di fast food vegan! Proprio una manna dal cielo!

Già, peccato che non sia riuscita ad andare in nessuno di questi posti.

Evidentemente la sfiga mi perseguita anche quando vado all’estero, o più probabilmente sono io che sbaglio qualcosa, quindi mi sono dovuta arrangiare alla meno peggio nei ristoranti in cui sono capitata, tra broccoli bolliti e senza condimento e insalate fin troppo condite.

Morale: se andate a Praga, o giù di lì, andateci solo con altri vegan, altrimenti vi ritroverete a mangiare spaghetti scotti, con il cameriere che vi dice che senza formaggio non può assicurarvi che siano buoni lo stesso.

Annunci

2 pensieri su “Praga e le occasioni perdute

  1. mi piace il tuo blog! l’ho messo nella lista di quelli che seguo, sempre che non ti dispiaccia!
    rispondo al tuo post perchè mi è successa la stessa cosa a londra: ho segnato un sacco di ristoranti dove poter mangiare e non ne ho trovato nemmeno uno, oppure non all’ora giusta!
    a cracovia infatti ci sono andata al buio, mangiando spesso e volentieri insalate pronte comprate da Tesco! -.-

    Rispondi
    1. Paola Autore articolo

      Certo che non mi dispiace, anzi ne sono contenta 🙂
      Anche a me è successo pure a Londra… ma più o meno in ogni posto in cui vado!

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...